Mutante: Essenza perfetta

Condivi sui social network:

Mutante

Essenza perfetta

(La Rivolta Records)

electro-pop

_______________

MUTANTEIl prismatico talento del duo  salentino dei Mutante (Valentina Grande e Aldo Natali) si palesa in tutta la sua benevolenza in questo esordio, Essenza Perfetta, disco che – dopo un attento ascolto –  non poteva mancare all’appello delle belle cose che fanno musica in questo underground super affollato di tutto e di più.

Undici tracce di pop rock elettronico, poesia isterica e filamenti jazzly che vanno a contaminare l’orecchio fino ad un chiaroscurale di emozioni e tensione libidinosa, uno di quei prodotti sonori che toccano subito le corde della sensibilità.

Un progetto che si fa notare, luci e chiazze di intimità tessono un macramè di atmosfere oblique, una via di mezzo tra Una (Se stai nell’) Ombra e la Meg stralunata Il mio attimo, In dono, ematicità alla Ginevra Di Marco Nel blu (feat. Carmine Tondo)  e certi  Prozac + distorti Tabula rasa, un bella incetta di estetiche e timbri che i Mutante esasperano in maniera stupenda dentro una elegante e insistita suggestione totale.

Essenza Perfetta è una dinamica poetica di arcobaleni e temporali, armonie e paradisi plastici che girano in maniera convulsa, per questo un esordio che fa fiamma e rugiada dentro e fuori la bocca dello stereo. Per essere la prima mossa dei Mutante, più che vincente.

Gli ultimi articoli di Max Sannella

Condivi sui social network:
,