Berlin-Rom Express 2019: tutti i dettagli della seconda edizione

Condivi sui social network:

A Villa Massimo (Roma) venerdì, 13 settembre 2019, alle ore 20.00, torna BERLIN-ROM EXPRESS, evento di musica elettronica curato da André Jürgens, manager del Berghain Berlin, e da Carsten Nicolai aka Alva Noto. L’artista invitata dai curatori ad esibirsi con una live performance in questa seconda edizione è JASSS. La serata prevede inoltre i dj set di Florian Kupfer, Alva Noto e i visuals di adhoc.

JASSS foto di Mai Nestor
JASSS foto di Mai Nestor

“Che la prima manifestazione di Villa Massimo sotto la mia direzione sia curata proprio da Carsten Nicolai, lo ritengo un inizio molto promettente per varie ragioni” dichiara la nuova Direttrice di Villa Massimo, Julia Draganović. “Carsten Nicolai è stato come artista visivo borsista di Villa Massimo nel 2007, si è fatto conoscere in tutto il mondo con la sua musica elettronica e ora, insieme ad André Jürgens, manager del Berghain Berlin, invita un’artista spagnola, che vive a Berlino, come protagonista del Berlin-Rom Express. Tutti gli aspetti che mi interessano sono qui racchiusi nella loro essenza: l’attività interdisciplinare in forme innovative di espressione artistica, la collaborazione di istituzioni molto diverse come il Berghain e Villa Massimo e un concetto di cultura non legato a costruzioni nazionali.”

BERLIN-ROM EXPRESS è nato nel 2018 dall’incontro annuale di musicisti di musica elettronica a Villa Massimo, sempre nel mese di settembre, dal 2007. Il titolo scelto dai curatori prende ispirazione dall’album Trans-Europe Express (1977) del gruppo musicale Kraftwerk, che fra l’altro celebra l’omonima ferrovia di rete di treni rapidi internazionali europei. Berlino è certamente uno dei centri in cui vi è la maggior ricchezza di ottimi musicisti di questo genere musicale: ecco dunque l’idea di curare una serie che si rivolga a musicisti attivi nella capitale tedesca, ritenuti allettanti e avvincenti.

La scelta artistica dei curatori quest’anno è JASSS, pseudonimo della musicista spagnola Silvia Jiménez Álvarez, che vive da vari anni a Berlino. Con i suoi dj set e le sue live performance in Europa JASSS si è fatta un nome come esponente di primo piano di una generazione di artisti che vivono e lavorano a Berlino. Si esibisce regolarmente in locali rinomati come il Berghain, l’OHM e il Sameheads. Nel 2017 pubblica il suo primo album da solista, Weightless, con l’etichetta svedese iDEAL Recordings e attualmente si dedica principalmente alla sperimentazione con suoni e spazi, lavorando a numerosi progetti, inclusi pezzi elettroacustici. JASSS è attualmente residente per sette settimane a Villa Massimo come borsista delle arti pratiche. La borsa di studio le dà la possibilità di ideare un progetto appositamente per BERLIN-ROM EXPRESS.

Florian Kupfer
Florian Kupfer

Insieme alla ‘performance principale’ si esibisce anche Florian Kupfer, noto già dal suo primo album Lifetrack (2013) e che fece scalpore con il suo EP LIES014.5. In passato ha suonato fra l’altro al Nowhere Festival in Spagna e all’Alien Club a Roma.

Inoltre, ci sarà anche un dj set di Alva Noto, artista presente in tutto il mondo con i suoi tour e noto anche per le sue collaborazioni fra l’altro con Blixa Bargeld e Ryūichi Sakamoto.

I visuals dell’artista e musicista adhoc, creati anche essi per la serata, accompagneranno le tre esibizioni di JASS, Florian Kupfer e Alva Noto.

L’ingresso al Berlin-Rom Express è gratuito solo ed esclusivamente su prenotazione (dalle ore 12 del 12 settembre su villamassimo.de).

DATA: venerdì, 13 settembre 2019, ore 20.00 (ingresso dalle ore 19.30 alle 21.30)

LUOGO: Accademia Tedesca Roma Villa Massimo, Largo di Villa Massimo 1-2, 00161 Roma

Informazioni sugli artisti

JASSS

Alva Noto 

Florian Kupfer

adhoc

Ecco com’è andata l’edizione 2018

Gli ultimi articoli di Calendario Festival in Europa

Condivi sui social network:
, ,

About Calendario Festival in Europa

View all posts by Calendario Festival in Europa →