Skap-P: Que Corra La Voz

Condivi sui social network:

Skap-P

Que Corra La Voz

(Cd, Bmg, 2002)

ska, punk, combat

______________

Eh già, che dire di quest’ultimo lavoro degli spagnoli SKA-P: nessun ripensamento stilistico nessuna evoluzione musicale ma solo e sempre il solito bastardo ska…

Rispetto al precedente lavoro, questo Que Corra La Voz risulta essere, infatti, praticamente identico. Come al solito, i nostri non guardano in faccia a nessuno sparando a raffica testi più che espliciti, i cui titoli ne sono il felice manifesto: McDollar, Insesibilidad e Intifada su tutti. In Solamente Por Pensar c’è anche più di un riferimento ai fatti di Genova ed a Carlo Giuliani.

Solo un album da “leggere”, quindi? No, la musica degli Ska-P riesce a far muovere il fondoschiena e saltellare chiunque: velocità e ritmo fanno l’occhietto a sonorità essenziali e prive di fronzoli. Come ormai da tradizione ska ultima maniera, fanno capolino rock, metal, folklore e tanto, tanto divertimento. La tecnica c’è tutta, così come la voglia di far emergere idee e suoni. La scelta (obbligata?) di continuare a pubblicare per una major si

scontra chiaramente contro il loro attivismo socio-politico; inoltre il loro singolo Welcome to Hell gira spesso su MTV facendo storcere il naso ai fedelissimi.

In conclusione solita musica, soliti impegni: nessuna novità nel mondo Ska-P, ma tutto sommato va bene così!

Gli ultimi articoli di Vincenzo Riggio

Condivi sui social network:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.