RockShock

Skymall Solution: recensione disco omonimo

Marco Capone 12 maggio 2017 Recensioni Cd, Video
Skymall Solution

Skymall Solution

Skymall Solution

(Vrec)

alternative rock, metal, progressive rock

________________

 

Rabbia, creatività, grinta e dolce rumore è l’unione perfetta per delineare il  profilo musicale degli  Skymall Solution.

Band nata a Roma nel lontano 2012, torna oggi con il nuovo album omonimo Skymall Solution, un progetto artistico dalle idee chiare e ben precise.

L’album in questione è il frutto di un duro lavoro concretizzatosi dall’esperienza acquisita dopo aver macinato chilometri d’asfalto tra concerti e prove in studio. Tutto ciò ha permesso ai membri della band di essere notati in seconda battuta dal management di K2, il quale li ha condotti diretti agli studi MV Records e Aemme per dare il via alle registrazioni del disco.

L’album, anticipato dal videoclip Cold War, è composto da una scaletta di nove pezzi in cui tecnica e feeling emergono a più riprese.

Il frontman Simone Kircoff, dotato di una voce facilmente riconoscibile, porta i Nostri alla ricerca di un equilibrio onesto fra ogni singolo elemento, usando un songwriting intelligente e lineare, tenendo alta l’attenzione degli addetti ai lavori.

I primi due brani dell’album sono interamente strumentali, tanto che sembrano quasi delle jam-session improvvisate, facendo risultare il disco un progetto live. Mentre, nelle restanti sette tracce per un orecchio più attento è facile accostare il sound degli Skymall Solution a band iconiche come Limp Bizkit, P.O.D. o Linkin Park.

Infatti, le sonorità oscillano dal metal al rock underground, per passare dal punk al classic rock.

Gli Skymall Solution sono una band che si è formata grazie ai fratelli Ivan e Simone Kircoff, rispettivamente basso e voce, insieme ai fratelli Valerio e Patrizio Bottone, batteria e chitarra, e al tastierista Francesco Bianchi.

I ragazzi hanno subito dimostrato di avere le idee molto chiare sul percorso da seguire. Hanno affinato sempre più la tecnica non disdegnando l’evoluzione in ambito sonoro, anzi sono riusciti a fonderla alle vecchie abitudini mantenendo il loro background musicale.

Gli Skymall Solution mescolano diverse influenze musicali che possono sembrare all’apparenza poli opposti fra loro, ma in realtà a un ascolto più attento risultano essere i tasselli di un puzzle perfetto e armonioso.

È un lavoro estremamente curato in ogni particolare e nulla è lasciato al caso.

La sensazione è quella di una band dal forte potenziale ascendente in un futuro non tanto lontano.



 

Gli ultimi articoli di Marco Capone

Skymall Solution: recensione disco omonimo il 12 maggio 2017 votato 3.7su 5
Condivi sui social network:

Comments are closed.